venerdì, giugno 01, 2007

Segnali fortissimi: altre teste cadono 

Qualche lettore affezionato di Marketing Usabile, si ricorderà che non molto tempo fa scrissi a proposito del 2007 come dell'anno in cui avrebbero avuto luogo grandi cambiamenti nelle strategie, sia dal fronte delle imprese, sia da quello delle agenzie, con forti ripercussioni sulle carriere dei manager non "compatibili" con il cambiamento.

Non è passata sotto silenzio la notizia del licenziamento del Chief Creative Officer dell'agenzia di Chigago di Jwt.

"Chicago, still reeling from the recent loss of five Kraft Foods accounts that prompted heavy layoffs, today lost its president and its chief creative officer as well.
The Chicago office has lost some big pieces of business of late.
Chief Creative Officer Graham Woodall has left the agency to pursue another opportunity, a spokeswoman confirmed.
President Ros King, who continues to run what remains of JWT's global Kraft account, will be leaving the Chicago office, probably to continue working for the network in either London or New York."

Mi pare di intuire che parte da parte delle agenzie internazionali di comunicazione, ci sia una forte volontà di cambiamento. Prima o poi questa volontà potrebbe creare dei "problemi" al management delle filiali italiane. Sarebbe meglio prepararsi per tempo, finanto che è possibile.

1 Comments:

Blogger dario said...

"mi pare di intuire che parte da parte delle agenzie internazionali di comunicazione, ci sia una forte volontà di cambiamento"

fantastico*, così forse finalmente qualcuno mi assumerà! :)


(*scusate il ciniscmo)

1/6/07 16:52  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia