martedì, marzo 06, 2007

Riflessioni di Brand 



Questa presentazione mi induce a riflettere sulla natura olistica del brand, composta da segnali di brand estremamente tangibili e da una esperienza di brand intangibile.

Il brand è un'emozione viscerale ma il brand ha anche dei comportamenti di marca, per questo brand happens.

Un brand condensa elementi emozionali, razionali, etici, estetici, esperienziali, valoriali, ed è un concetto in profonda evoluzione.

3 Comments:

Anonymous Dr_Who said...

Il brand è una emozione viscerale, verissimo; il brand come tale emozione DEVE assolutamente evolvere. verissimo. Appunto per questo le aziende DEVONO assolutamente reinventare il modo di entrare in comunione con i propri target di riferimento. Vincerà l'azienda che per prima capirà che il clienti NON SONO dell'azienda, sono solo parcheggiati davanti la sua porta.

6/3/07 11:27  
Blogger Andrea Sau said...

Ciao Maurizio,
è un po' che leggo il tuo blog ma non ti avevo mai scritto. Rigurdo all'articolo di ieri sono d'accordo con te al 100%. Anch'io vivo molto all'estero (Parigi e Londra) e non sono d'accordo con quello che dice Roberto. Io ho visto delle cose spettacolari, a tal punto da intraprendere la distribuzione in Italia di prodotti innovativi per la comunicazione. Devo dire che i risultati ancora sono pochi ma le agenzie sono molto affascinate... il problema è, come dicevi anche te, il management aziendale che ha paura d'innovarsi e di spendere!!
Concludo chiedendoti di incontrarci in uno dei miei frequenti passaggi a Milano per discutere più approfonditamente di quello sto cercando di fare.
Grazie in anticipo per il tempo che vorrai dedicarmi.
Ciao
Andrea

6/3/07 12:03  
Blogger Maurizio Goetz said...

Ciao Andrea, contattami pure quando vieni. Puoi trovare su questo blog il mio contatto Skype oppure sul mio profilo il mio indrizzi di posta, che non scrivo per evitare problemi di spam
A presto

7/3/07 07:14  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia