venerdì, aprile 13, 2007

Anteprima Miptv 2007: quale futuro per i format televisivi? 


Non spiegate ai content provider internazionali l'importanza della cross-medialità, stanno lavorando molto intensamente verso quella direzione.

Quali sono le nuove strategie di colossi come Freemantle Media e Endemol? Qual'è l'evoluzione dei format televisivi? Come vive un produttore di format la sfida della rete? Quali sono i nuovi generi televisivi per una televisione che diventa digitale? In che modo saranno influenzati i nuovi format televisivi dalla cultura di internet e dai nuovi linguaggi della rete?

Qualche anticipazione verrà data al Miptv.

Molto attesa è la press launch che Endemol ha organizzato per il 16 aprile all'Hotel Carlton.

Nell'invito si legge "the company behind the Big Brother is about to enveil another bold step forward Tv and digital entertainment".

Ci sono grosse novità o è la solita brillante operazione di pr? Lo sapremo presto, anche se è già risaputo che l'interesse di Endemol per internet, non è certo un mistero, ma le strategie potrebbero cambiare in funzione dei nuovi vertici in caso di acquisizione.

Di nuovi format si parlerà specificamente durante il panel di lunedì 16 aprile, in cui verranno delineate le principali tendenze per i contenuti televisivi di prossima generazione, ma anche nel keynote su "convergence e lifestyle media.

L'attuale revisione della Direttiva Senza Frontiere sta operando una distinzione tra televisione lineare e quella non lineare. Credo che presto non sarà più possibile farlo in modo così netto, se i format televisivi di prossima generazione verranno concepiti e progettati per la multicanalità e per la multimodalità.

Sono convinto che questa edizione del Miptv ci costringerà a rivedere molte definizioni che riguardano la/le televisione/i

Il mondo di internet osserva la televisione che a sua volta osserva il mondo di internet. Si influenzeranno reciprocamente anche se entrambi gli universi manterranno le proprie caratteristiche distintive.

Una cosa è certa, bisogna smettere di pensare al futuro, se questo significa evitare di occuparsi del presente. Al Miptv vedremo i cambiamenti che stanno avendo luogo oggi.

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia