lunedì, gennaio 15, 2007

Il meme di marketing usabile: la pubblicità oggi. 

Qualcuno ha iniziato a diffondere memi in rete come passatempo,altri invece hanno avviato una serie di dibattiti di grande valore.

Bello il tentativo di definire il blog, non ci si riuscirà, ma l'articolazione dei pensieri è straordinaria. (Basta seguire il flusso dei diversi pensieri.......)

Il meme divulgativo è un concetto sublime, Luca De Biase ha fatto di nuovo centro.

Prima di lanciare il mio meme divulgativo, mi pongo alcune domande.
  1. Come tracciare queste conversazioni di grande valore? (Può essere utile un wiki del meme divulgativo?)
  2. Ha senso farlo? (tracciare queste conversazioni)
  3. Se la risposta è positiva, come incociare queste conversazioni?
E adesso passo al mio meme divulgativo.
  • Che cos'è la pubblicità oggi?
  • Quale ruolo dovrebbe avere?
  • Cosa dovrebbe offrire per tornare a creare valore per l'utente?

Credo che sia necessario confrontarsi su questo tema, perchè sono assolutamente convinto che le aziende, le agenzie e gli utenti abbiano oggi sull'argomento opinioni differenti.

Forse varrebbe la pena un migliore allineamento.

Che ne dite?

Intanto lancio la palla a Marco, Gianluca, Enrico, Jacopo, Marco, Mrs Red tanto per incominciare, loro potranno proseguire la diffusione virale, ma il meme è aperto a tutti quelli che vogliono contribuire.

7 Comments:

Anonymous Sid said...

Sono con te sull' analisi dei meme (che generalmente non amo), il problema non è però (anche qui) del mezzo, ma di chi lo usa: un esempio? il meme che proponi è assolutamente interessante e sicuramente cercherò di contribuire (anche se forse messo così potrebbe apparire come la pubblicità in generale, ma forse è quello che intendi?)...

del resto il termine meme è strettamente legato al web e alla voglia/opportunità di conoscenza...

comunque ancora complimenti per la proposta. ;)

p.s. grazie della citazione ;)

15/1/07 17:15  
Blogger Enrico said...

Maurizio, dammi un minuto che poi arrivo eh ???? ;-)

16/1/07 15:26  
Blogger Enrico said...

Maurizio, il link al mio blog in questo post è sbagliato.. :-)

16/1/07 16:39  
Anonymous andrea said...

il wiki è un'ottima idea, purchè sia di tipo "incrementale", cioè permetta a ciascuno di aggiungere la sua definizione senza sovrascrivere quelle degli altri.
certo una mappa tipo "thinkmap" in grado di definire connessioni e prossimità (in modo manuale e/o algoritimico) tra le diverse definizioni potrebbe essere anche più utile.
comunque qui ho messo la mia definizione: http://barcode.blogsome.com/2007/01/16/la-pubblicita-oggi/

16/1/07 17:28  
Blogger AAA Copywriter said...

Mi sono unito al coro. Cito te e il meme, sul quale esprimo il mio punto di vista, sul mio NEWS & RIFLSSIONI

Ciao,

Alex

17/1/07 10:10  
Blogger Maurizio Goetz said...

Grazie a tutti, a breve uscirà anche il mio contributo. Credo che questa conversazione sia davvero importante.

17/1/07 10:44  
Blogger AAA Copywriter said...

Se un numero consistente di operatori del settore si unisce per auspicare un cambiamento di rotta, credo significhi che il cambiamento di rotta è auspicabile e necessario.

Alex

18/1/07 11:47  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia