martedì, luglio 26, 2005

Feel me, touch me, hear me.... sense me 

Perché siamo fedeli ad un brand?

Perché ci ricordiamo di vecchi pay off quando le nuove campagne pubblicitarie li hanno cambiati?

Come si creano le associazioni mentali relativamente ad un brand?

Perché reagiamo più favorevolmente a certi messaggi e a non altri?

Perchè è cosi importante sviluppare per i propri touchpoint un approccio sensoriale?




Un punto di vista molto interessante è quello di Bill Nissim in questo suo interessante articolo che ci offre alcune risposte a queste domande.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia