giovedì, febbraio 19, 2009

Gli studenti, Internet e i consigli per gli acquisti 

Non è statisticamente rappresentativo il piccolo sondaggio che ha condotto Marco Massarotto, durante l'incontro che ho organizzato allo IULM, per parlare di brand reputation in rete con Stefano Stravato, ma i dati sono comunque interessanti. Internet è una fonte di informazione primaria per la formazione delle preferenze di acquisto degli studenti, soprattutto nel settore turistico.
Marco aveva organizzato un sondaggio simile poco tempo prima all'Università delle Marche. Di Internet e influenza nel processo di acquisto avremo modo di parlare nel corso dei prossimi incontri.
Stay tuned.

2 Comments:

Blogger l0rdsith said...

Secondo me andrebbe considerato il fatto che questi risultati sono propri di un target particolare,
dai 20 ai 25, con un reddito medio/alto (alla fine alla IULM può andare solo chi si può permettere una retta considerevole) e in una città come Milano che è nettamente all'avanguardia per modi di accesso alla rete in Italia.
Sicuramente i risultati di un campione della stessa età ma non di studenti sarebbero diversi... (il tutto ovviamente IMHO)

19/2/09 23:42  
Blogger Maurizio Goetz said...

Hai ragione,infatti lo avevo premesso che il sondaggio non è statisticamente rappresentativo

20/2/09 12:22  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia