giovedì, gennaio 29, 2009

L'analisi dei format per gli audiovisivi di rete 



Il lavoro di analisi dei format per gli audiovisi di rete che sto portando avanti da due anni, è molto utile ed interessante e ci sta permettendo di comprendere diverse cose:
  • come trasformare degli spunti in format di comunicazione replicabili
  • come traslare un'idea interessante in altri ambiti
  • come trovare elementi chiave da cui partire per attivare conversazioni
Come sappiamo il format di Blendtec ha avuto un successo strepitoso.

La società SSI Shredding System che produce macchine frantumatrici industriali, aveva già creato un suo spazio su You Tube, tanto è vero che il primo video risale al 25 settembre 2006, ben prima rispetto al primo video di Blendtec, la differenza non sta quindi nel contenuto, ma nel format.

Adverlab, pone un interessante quesito, domandandosi cosa sarebbe successo se la società SSI Shredding avesse proposto un video in cui si frantuma un frullatore Blendtec?

Cosa sarebbe successo se il format fosse stato più di appeal? E cosa ancora, se SSI, avesse utilizzato i suoi contenuti come stimolo per attivare delle conversazioni anche su altri temi?

E' possibile svecchiare la comunicazione nei diversi settori del B2B?

Mi piacerebbe discuterne con qualche agenzia creativa.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia