venerdì, ottobre 05, 2007

Il valore della reputazione 

Sono lieto di apprendere che chi non credeva necessario un codice etico di comportamento per il proprio blog, abbia cambiato idea.

La reputazione è un asset molto importante e come tale deve essere alimentata e salvagaurdata, soprattutto per chi utilizza il proprio blog come strumento relazionale e per comunicare i propri valori professionali.

2 Comments:

Blogger Matteo Balocco said...

Più che un codice etico a me è parso un legittimo sfogo.
Su questo sono profondamente kantiano: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me.
Certe cose non si devono scrivere perchè sono connaturate al proprio essere, vivendole si esprimono, esattamente come quando si sceglie una certa marca di caffè o si beve l'acqua del rubinetto.
Tanto più questo ha senso in un blog personale. E' doveroso invece esplicitare i propri valori fondanti quando il blog diventa strumento di lavoro e di vita professionale.

5/10/07 13:38  
Blogger Maurizio Goetz said...

sono assolutamente d'accordo. I mio blog è uno strumento di lavoro, per i blog personali ci mancherebbe, soprattutto se sono di puro divertimento.

Ma occorre mantenere una coerenza. Anche a te rimprovero di scrivere a volte cose importanti e poi nascondere la mano dietro al fatto che è solo un gioco, solo un blog personale esattamente come a tanti altri blog che fanno lo stesso.

5/10/07 13:44  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia