sabato, marzo 17, 2007

L'effetto wow 


Come è noto, Microsoft ha lanciato la campagna "wow" per il lancio di Vista.

Personalmente la trovo una campagna poco interessante, ma non vorrei esprimere giudizi estetici.

Lo stupore ha una durata molto breve e deve essere costantemente rinnovato, una tendenza più interessante è il tentativo di creare "microsensazioni", concetto molto vago, che cercherò di definire in qualche prossimo post.

1 Comments:

Blogger MarketingPark said...

Maurizio, tu dici:
"Lo stupore ha una durata molto breve e deve essere costantemente rinnovato".
Terribilmente vero quando si tratta di beni di consumo giovanili, musica, spettacolo, clubbing, fashion.
Con la quantità un inciampo ci scappa sempre...
Si possono perseguire anche strade più lunghe ma con risultati più duraturi, ma questa sarebbe già un'altra storia...

18/3/07 19:36  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia