domenica, giugno 15, 2008

Il magico mondo di Flickr 



C'è la rete produttiva, quella dei motori di ricerca, che ti aiutano a trovare l'informazione, quella dei siti di informazione e del commercio, che ti risolvono i problemi quotidianamente.

C'è la rete conversazionale, quella che si mette in gioco e che mette insieme le menti sulla base dello scambio delle idee, del confronto, della crescita della conoscenza.

C'è la rete creativa, quella che non ti stancheresti mai di guardare, con occhi sognanti, stupiti e al contempo grati di potere avere la possibilità di nutrirsi di tanta bellezza.

Delle altre reti se ne occupa la stampa scandalistica, quella della notizia sensazionalistica e della superficialità.

Perchè alla fine ognuno ricerca la rete che preferisce, perchè in rete c'è tutto e perchè in rete cerchiamo noi stessi, per quello che siamo, ma anche per quello che vorremmo diventare.

La foto è di Cayusa

2 Comments:

Blogger Podmork said...

A flickr preferisco Slide.com... meno limiti e meno caos.

15/6/08 09:52  
Blogger Maurizio Goetz said...

Anche a me piace molto Slide, ma è qualcosa di profondamente diverso da flickr.

15/6/08 09:55  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia