giovedì, maggio 24, 2007

Barclay Card: la mia esperienza negativa 


Pubblicità molto allettante, carta di credito gratis, zero spese.

Insoddisfatto dalla mia carta di credito e dall'ammontare di spese che la mia banca mi chiede, decido di fare una prova. Sottoscrivo la Barclay Card, una carta di una banca inglese, dalla reputazione impeccabile.

Tutto bene fino a quando mi capita di sconfinare dal fido. La carta viene bloccata e un'operatrice mi invita telefonicamente a saldare l'importo in eccesso rispetto al fido.

Prima domanda. Va bene bloccare la carta, lo capisco, ma perchè non addebitate l'intero importo sul mio conto e poi quando siete rientrati, la sbloccate? Perchè mi fate perdere tempo?

Risposta - Non si può.

Seconda domanda - Mi viene proposto di fare un pagamento con altra carta di credito, carta prepagata o bonifico, va bene se non ci sono alternative. Potete farmi avere i vostri riferimenti e-mail per trasmettervi i riferimenti del mio bonifico dopo che l'ho fatto?

Risposta - Non si può.

I riferimenti bancari mi vengono dettati per telefono ed io provvedo a fare il pagamento.

Terza domanda - Come posso sbloccare la carta dopo che ho fatto il pagamento?

Risposta - Deve aspettare che ci pervenga e ci vogliono dieci giorni circa, intanto la carta rimane bloccata.

Quarta domanda - Come mai mi applicate un costo di 10 euro di sconfinamento dal fido, questo non è un incentivo a spendere di più con la vostra carta. Capisco la procedura di sicurezza, ma dal punto di vista del marketing è un'idiozia.

Risposta - Questo lo prevede il nostro contratto che lei ha sottoscritto.

Affermazione finale - Voi di Barclay Card potete anche avere ragione da un punto di vista legale, ma non state risolvendomi un problema, al contrario fate di tutto affinchè io mi allontani come cliente. Anzi farò di più scriverò un post.

Risposta finale - Faccia come crede.

Questa è l'esperienza con un brand inglese, che da quello che vedo agisce in Italia (attraverso Credem?) con logiche prettamente italiane.

La mia esperienza totalmente negativa, tanto valeva essere trattato a pesci in faccia da un'azienda italiana.

Oggi mi metto alla ricerca di altre offerte di credito.

UPDATE aprile 2008 - Per correttezza, devo inserire anche qui, (per chi trovasse questo post attraverso i motori di ricerca) la fine di questa storia.

Il direttore della filiale di Corso Lodi a Milano della Barlcays Bank, si è molto adoperato per mettere a posto la situazione, tanto che ho voluto fare una prova e ho aperto un conto anche da loro.

Per quanto concerne la carta di credito, è stato implementato un sistema di alert che attraverso sms mi segnala ogni mese la disponibilità sulla carta di credito che io ho continuato ad usare, ma che ho iniziato a mettere a confronto con altre carte.

12 Comments:

Anonymous Nicola Mattina said...

Beh, mi sembra un classico: la tipa o il tipo del customer care che rispondono a pappagallo seguendo lo script che gli ha preparato qualche deficiente...
Cosa vuoi che gliene freghi a quello del customer care: la dua funzione è quella del javascript di una form ;-)
Ciao... Nicola

24/5/07 17:16  
Blogger Maurizio Goetz said...

Si certo hai ragione, si parla qui del contrasto tra brand inglese e operatività italiana, la risultante è la brand experience.

24/5/07 17:37  
Anonymous Alberto Claudio Tremolada said...

Classico nei settori a margini molto bassi come il credito al consumo.
Dovrebbero puntare maggiormente sulla retention e pesare il Cliente sul life time value diretto ed indiretto ( derivante dal classico viral marketing ).
Le aspettative vengono meno quando la brand experience è negativa con un costo mediato per la perdita di 1:10.
Ti suggerisco come lean bank Fineco per la credit card e le operazioni ( costi - benefici notevoli, presenza capillare sul territorio e completa per l'e-banking sicurezza a 128 bit ).
La dicotomia non mi sorprende in quanto sul territorio operano con risorse del luogo, pertanto con tutti i gap per il brand se multinazionale con immagine/reputazione di solidità/efficienza ecc.
Sui customer care ( spesso in outsoursing ), con logiche di costo contatto, non puoi aspettarti una customer centric da consulente finanziario.
Per il servizio di front line sono dell'idea che un Kpi direttamente collegato alla parte variabile del compenso, dovrebbe essere la customer satisfaction.
Un buon marketing d'acquisto spesso può metterti al riparo da sorprese.
Saluti.

Alberto Claudio Tremolada
http://bloggeraus.blogspot.com

25/5/07 03:17  
Anonymous Giuliano Prati said...

Interessante articolo. Grazie per la dritta. Se ti serve un'alternativa, io sono rimasto favorevolmente colpito da IWBank e dai suoi servizi. Per ciò che riguarda l'assistenza poi, ne posso parlare solo bene: ottimo il servizio di chat con l'operatore. :)

25/5/07 13:06  
Blogger AAA Copywriter said...

I ervizi delle Poste. Patti chiari.

Alex

26/5/07 00:46  
Blogger Francesco said...

ciao maurizio...ho letto il tuo profilo...penso che ti interesserà molto sapere di cosa mi occupo e magari avviare una collaborazione...
io sono Francesco 333.3104512

14/4/08 02:01  
Blogger Luca said...

Anche io ho avuto e ho tuttora un esperienza negativa con Barclays.
Mi hanno clonato la card, non mi hanno avvisato, mi hanno bloccato gli estratti conto e la card, riconosciuto le transazioni con frode dopo denuncia, fax, e procedure varie, questo il 26 di Maggio 2008.
Oggi 7 settembre 2008, ho ancora la carta bloccata, un ammanco dal mio conto per un maggior prelievo da parte dell'istituto dal mio conto che non sanno giustificarmi, non accedo al mio estratto conto, in compenso mi hanno tartassato di telefonate per affibiarmi un assicurazione (sulla carta bloccata) e di sms con la comunicazione che ho 3.000 euro disponibili con la carta bloccata...
Da Agosto l'ufficio frodi mi dicono gli operatori (sempre contattati da me) mi ha riaccreditato le transazioni (sulla carta, ma mi mancano dei soldi dal conto ugualmente).
Il primo di settembre per la prima volta Barclay mi contatta (per mesi ho corso dietro io a loro..) e quando capisce per l'ennesima volta l'operatore che i conti non tornano mi scarica dicendo di richiamarmi in giornata.
E' il 7 di settembre sto ancora aspettando, con la carta bloccata, con un buco nel mio conto corrente e nessuna documentazione relativa.
Neanche a chiedere gli estratti conto a pagamento come arretrati non li ho ancora avuti..
Pazzesco.
Mi tengono in scacco, non mi risolvono il problema, non posso recedere, non posso chiudere il mio conto neanche sorvolando sui soldi mancanti non documentati.

Gian Luca

7/9/08 03:48  
Blogger Maurizio Goetz said...

Ti consiglio di andare avanti e se non trovi soddisfazione parla con un customer care direttamente in Inghilterra, solo per fare in modo che venga fatta pressione sul managemenent italiano per risolverti il problema.

7/9/08 10:08  
Anonymous Anonimo said...

Io ho appena chiuso la carta barclay... Mi inviavano l'sms con un credito residuo a cui però non aveva ancora defalcato gli interessi. Quindi anche se facevo una minima spesa, sforato dal limite...
Com'è possibile??? Un mese invece della rata minima, mi hanno addebitato 300€ che erano tasse, more, ed interssi.
Ho fatto notare che l'sms diceva un credito mentre poi avevo il 20% di quella cifra. L'operatrice mi ha trattata da idiota dicendomi che era normale che venissero applicati gli interessi (da strozzini) ma il punto per me non era quello. l'sms mi diceva credito residuo era es. 80€ che in realtà erano 19...!! gli interessi di 61 € mi venivano tolti, ma solo dopo l'sms e così andavo fuori limite. Bella trovata vero??? Ho chiuso la carta e loro ora mi inviano una cellulare omaggio forse per recuperarmi come cliente.. col cavolo che lo ritiro! se la tengano!

Negli ultimi tempi dopo una mail minatoria al servizio cloenti, l'sms arrivava aggiornato correttamente con gli interessi già calcolati...

No no... assudo, dovevo minacciarli???

Una carta che sconsiglio a chiunque!!

8/7/09 20:30  
Anonymous Anonimo said...

A me è successo che avendo sforato il fido mi hanno bloccato la carta. ok. Ma per il rimborso si prendono 30 euro di interessi più 30 euro di spese. Ho sospeso i pagamenti finchè non ci vedrò più chiaro. Hanno cominciato a farmi telefonate a tutte le ore del giorno e della notte. Ho deciso di rivolgermi all'autorità giudiziaria.

22/11/09 10:15  
Anonymous PATRIZIO NENCINI said...

Buongiorno,
Sarò breve, o almeno ci provo.
Fatto:
Ho una carta barclaycard da diversi anni ormai.
In alcuni casi mi è stata utile anche se cara.
Ripetutamente nell'ultimo anno gli estratti conto arrivano un mese dopo che loro addebito il conto.
Dopo alcuni solleciti al loro "servizio clienti" continuava a verificarsi lo stesso problema.
In un paio di casi è successo anche che, nonostante i fondi ci fossero, loro dichiaravano il contrario addebitantole spese epretendendo il rimborso con un'altra carta.
Io ho detto basta e così al primo mancanza fondi, per un accredito del quale non conoscevo né importi né dettagli, mi sono fatto contattare ed ecco che comincia l'avventura....

IO POSSO VEDERE IL MIO CONTO ON-LINE SOLO DOPO CHE HO SISTEMATO IL DEBITO, O AL LIMITE MANDARE UN FAX DI RECLAMO PER RICHIEDERE LA RISTAMPA A 3€ CAD.
UNA VOLTA CHE LORO MI HANNO ADDEBITATO DUE RATE MINIME ORA A MARZO, ANCORA NULLA TUTTO BLOCCATO SITO E CARTA, BISOGNA ASPETTARE IL RIMBORSO DI APRILE, POI IO POTRò CONTROLLARE....

AD APRILE SCADE LA CARTA .
SECONDO VOI CHE NE FACCIO?.....
PS LA VECCHIA L'HO APPENA DISTRUTTA.
GRAZIE

12/3/10 11:33  
Anonymous Anonimo said...

Anch'io ho la mia esperienza negativa con barclaycard! Mi hanno clonato la carta e prelevato denaro! A detta della banca da cui e' stato fatto il prelievo la clonazione e' avvenuta con skimmer! Da dicembre continuo a chiamare e inviare mail e fax e a tutt'oggi non ho notizie positive se non che sono responsabile di aver divulgato il mio pin! Quindi non sarò risarcita e il customer care mi ha sembrerebbe dato informazioni scorrette e contrastanti tra loro! Mi dicono che da Dublino arriverà una famosa lettera dove mi spiegheranno che non sarò rimborsata (grazie tante) ad oggi da dicembre nessuna lettere e' arrivata! Possibile? Sconsiglio a tutti questa carta! Sono veloci a prenderti i soldi ma poi quando hai bisogno fanno spallucce! E' vergognoso! Lia

6/3/12 23:08  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia