venerdì, febbraio 10, 2006

Ancora sul blog marketing 

E' stata pubblicata una mia intervista sulla rivista P5, la seconda in cui parlo di blog per il marketing.

Ho espresso il mio pensiero ripetutamente sull'argomento, ma visto che apparentemente qualcuno potrebbe pensare che io possa essere il paladino del blog marketing, vorrei chiarire alcuni concetti, per essere sicuro di essere stato chiaro a sufficienza nei miei post passati.

Ci sono alcune aziende od organizzazioni a cui sconsiglio vivamente di aprire un blog se si riconoscono in questa descrizione.
  1. Aprite un blog perché ve lo ha consigliato un consulente o perché l'idea piace tanto all'amministratore delegato, ma non avete perfettamente compreso perché lo dovreste fare
  2. Considerate i reclami dei vostri clienti un'inutile seccatura a cui cercate di dare risposta un po' come potete
  3. Ci mettete almeno due giorni a rispondere ad una mail
  4. Avete un sito di comunicazione in cui si parla esclusivamente di voi e dei vostri prodotti
  5. L'utilizzo di internet e della posta elettronica è riservata solo ad alcuni dei vostri manager e non a tutti
  6. La maggior parte delle mail aziendali vengono gestite dalle segretarie
I manager di queste aziende o organizzazioni non dovrebbero sentirsi sminuiti, l'importante è che non utilizzino strumenti di comunicazione che non vogliono o non possono gestire. Ce ne sono tantissimi altri a loro disposizione.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia