giovedì, ottobre 02, 2008

Prove tecniche di tempesta 


Nei momenti di grande recessione, le imprese più lungimiranti investono sull'innovazione per essere pronte quando la sitazione economica si sarà stabilizzata.

Leggo in diversi forum che c'è grandissima preoccupazione tra i pubblicitari negli Stati Uniti soprattutto perché, come è noto, gli investimenti in comunicazione spesso sono i primi ad essere "rivisti" durante i periodi di crisi.

Le aziende lungimiranti nei periodi di recessione, tagliano gli sprechi e cercano soluzioni che portino a risultati effettivi, permettendo lo sviluppo di nuove strutture competitive (nuove agenzie), agili e aggressive.

Qualche segnale debole da osservare:
  • la selezione settimanale di Advertising Age dei migliori lavori creativi (Creativity Weekly) evidenzia la presenza di un numero crescente di agenzie di nuova generazione
  • in moltissimi casi, i video di successo distribuiti sui siti di videosharing non sono realizzati da strutture tradizionali
  • sempre più spesso alle conferenze importanti sull'advertising, vengono invitati relatori che non fanno parte del mondo tradizionale della pubblicità
Il mondo delle agenzie è consapevole che sarà colpito duramente dalla recessione, ma quelle migliori, quelle che si sapranno adattare, usciranno dalla crisi senza troppi danni.

Phil Johnson, scrive su Advertising Age, una serie di suggerimenti per le agenzie creative, una sorta di manuale di soppravvivenza.

Be agile.
The most agile agencies will win. They will learn to produce programs in days, not weeks and months. This will require breaking down moribund agency processes that get in the way of speed. We're indignant that people want great thinking and breakthrough creative on accelerated schedules. Those, however, who can respond quickly to critical business demands will excel.

Deliver savings. Success will also go to the agencies that can deliver less expensive programs by multiple factors. That doesn't mean cutting margins or cutting corners. It means exploring new ideas, and modifying old ones, that can be delivered at a fraction of the cost of traditional programs and that deliver results. Bet on those agencies that fully grasp the power of social media and can connect it to their clients' business strategies.

ROI. ROI. ROI. We're all talking about marketing accountability, but here is a bottom-line truth: Agencies that can show how marketing investments deliver a return that companies care about will do just fine.

Knowledge is power. Those of you who know your clients' business better than your clients know it themselves will have a decided advantage. Invest in deep domain expertise.

Best foot forward. In times of crisis, clients want and deserve the most senior attention from their agency. Reorient your delivery model, so that every client interaction includes the best thinkers and strategists from the agency. They will value you.

Don't succumb to temptation. Early on, I learned that bad times bring out bad behavior. Avoid those impulses at all costs. In the coming months, we will be competing against more agencies for scarcer pieces of business, and we may be tempted to play with sharp elbows. Play fair; we're often competing with our friends. Business owners cannot afford to be greedy. We need to take care of the staff and partners that helped us thrive in better times.

Le grandi agenzie di comunicazione dispongono di un buon numero di talenti ma hanno una grande necessità di rinnovarsi, per poterlo fare dovranno:
  • aprirsi al dibattito in modo aperto e pubblico
  • allargare le competenze
  • cominciare ad ascoltare di più
  • investire sulle persone, sulla loro formazione permanente
  • smettere di considerare gli studenti e gli stagisti come manodopera a basso costo
  • portare il management in rete in modo che impari ad utilizzarne gli strumenti
  • creare partnership e alleanze anche al di fuori dei gruppi a cui appartengono
  • avere più coraggio
I tempi di grandi turbolenze ambientali e caratterizzati dal cambiamento continuo, procurano tanti mal di testa, ma creano anche enormi opportunità, per chi saprà coglierle.

Fonte dell'immagine.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia