domenica, dicembre 10, 2006

Advertising trends - il 2007, l'anno della verità 

Ho continuato a bacchettare le agenzie pubblicitarie ed i centri media, ma anche i broadcaster per tutto il 2006 perché ritengo il loro ruolo fondamentale per un Sistema Paese.

I primi trend che leggo per il 2007, non sono favorevoli per la pubblicità, solo i media online cresceranno ancora molto, ma non solo per loro merito, gli investimenti sono ancora troppo squilibrati a favore della pubblicità televisiva ed un riequilibrio appare del tutto ragionevole.

Come si diceva, allo IAB FORUM 2006, Assocomunicazione ha previsto una crescita zero per il 2007 per gli investimenti in televisione. Non so, se queste previsioni saranno corrette, certo possiamo dire che il 2007 sarà l'anno della verità per molti operatori.

Nel 2007, broadcaster e giornali italiani saranno costretti ad innovare molto, mentre le agenzie pubblicitarie dovranno fornire delle risposte concrete alle aziende che quando richiederanno progetti interattivi sul web e sulle televisioni digitali non si accontenteranno certo di quanto è stato offerto loro nel 2006.

Voglio elencare nuovamente alcune sfide su cui le agenzie di comunicazione ed i centri media si dovranno cimentare nel 2007
  1. i nuovi modelli di pubblicità interattiva in televisione
  2. la comunicazione evoluta sul web
  3. la nuova comunicazione digitale sul punto vendita
  4. la comunicazione commerciale non pubblicitaria
  5. l'ambient advertising
  6. i progetti di comunicazione cross mediale
  7. i nuovi criteri di misurazione dell'efficacia del messaggio pubblicitario
  8. la diminuzione dei costi di progettazione delle creatività pubblicitarie e non
  9. i nuovi micro e macroformati pubblicitari
Chi saranno i perdenti ed i vincitori nel 2007? Questo non è possibile prevederlo, probabilmente qualcuno stapperà le bottiglie e qualcun'altro dovrà fare una grande scorta di medicinali per il mal di testa.

Chi è stato lungimirante verrà premiato, mentre i miopi, verranno ampiamente penalizzati nel 2007. Sono sicuro che nel 2007 ci saranno molti passaggi di budget da una struttura all'altra, ma per vedere se avrò avuto ragione, sarà necessario aspettare almeno fino a luglio.

Si accettano scommesse.

La foto è di Gammablog

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia