mercoledì, marzo 08, 2006

Ripensare la pubblicità e la comunicazione d'impresa 

Come ho già avuto modo di affermare più volte, credo che la separazione tra agenzia creativa e centro media non abbia più senso, anzi comincia ad essere controproducente.

Il mercato della comunicazione a mio modesto parere richiede una "riconfigurazione" del settore, per questo sono necessarie figure professionali con competenze trasversali per il coordinamento delle campagne.

Le scelte professionali che ho compiuto dieci anni fa, allora apparentemente discutibili, mi hanno portato oggi ad essere in grado di progettare una conferenza internazionale, un portale web, un corso di formazione, un programma televisivo, un progetto di comunicazione per crm, una pianificazione media, un blog etc.

Questo non significa che tutti debbano fare le stesse scelte. Ritengo infatti che il mercato abbia bisogno sia di competenze molto verticali, sia di figure professionali che abbiano maturato esperienze differenti. E' ora di rimescolare le carte.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia