giovedì, dicembre 22, 2005

Il consumatore attivo 

Diversi studi hanno dimostrato che sono sempre di più i consumatori che utilizzano internet per raccogliere informazioni e per la formazione delle loro preferenze di acquisto su diversi prodotti e servizi, specialmente sui beni durevoli e sui servizi complessi.

Tra i diversi studi, volevo segnalare quello dell'Università di Toledo negli Stati Uniti che analizza il tema dell'influenza sociale nel processo di acquisto.

Personalmente quando prenoto un hotel, utilizzo spesso Trip Advisor e nell'acquisto di libri, tengo in dovuta considerazione i consigli dei miei colleghi.

Le imprese che deliberatamente decidono di ignorare o che sottovalutano le dinamiche relazionali dell'influenza sociale che hanno luogo in rete, compiono dal mio punto di vista un grave errore.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia