giovedì, dicembre 03, 2009

Dell'efficacia e dell'impatto di una presenza evoluta in Rete 


Sono oramai diversi anni che si parla dei Social Media e dei Social Network per la creazione di una presenza evoluta online per una Marca. Inizialmente hanno prevalso da parte dei manager delle aziende, valutazioni di opportunità di natura tattica, considerando soprattutto i costi.

"Comunicare sui Social Media, costa meno". Certo, ma meno rispetto a cosa e per ottenere cosa? Ecco che i manager hanno iniziato a ragionare in termini di efficacia.

L'efficacia è un concetto che mette a confronto, i risultati ottenuti da una determinata azione, rispetto ai mezzi impiegati e considerando le diverse alternative possibili o prese in considerazione.

Creiamo un video virale, se avrà successo e sarà esposto ad un numero relativamente alto di persone target, questo consentirà di ridurre il "costo contatto".

Il ragionamento è certamente corretto, ma non tiene in conto il fatto che la rete, è qualcosa di molto di più di un "medium," per questo, utilizzare solo indicatori di ROI, è un modo estremamente miope per misurare la qualità di una presenza online di una marca.

La cosa più difficile non è misurare, ma trovare delle metriche adatte e corrette.

In un mio precedente post, ho cercato di evidenziare la necessità di superare la cultura del ROI, per arrivare a determinare metriche relativamente all'impatto di una presenza online.

L'analisi degli impatti è uno strumento di supporto alle decisioni che ha come fine la valutazione degli effetti di una certa azione.

Se analizziamo il concetto di impatto, riusciamo a comprendere quanto ragionare in termini di mera efficacia sia limitativo.

Vediamo i diversi elementi della definizione del concetto di impatto.

1 urto violento di un corpo in movimento - fuori di metafora, la Rete e gli "Ambienti Collaborativi" costituiscono un fenomenale amplificatore delle valutazioni sociali delle azioni di una marca. L'impatto può essere positivo o negativo in funzione del percepito, da parte dei diversi pubblici di una marca.

2 primo contatto o incontro con qualcosa e qualcuno - le valutazioni sociali non riguardano solo le azioni specifiche volte alla costruzione di una presenza online da parte di una marca, ma sono globali e riguardano il suo intero modus operandi.

3 influsso, influenza effetto esercitato su persona o cosa - anche in questo caso sono necessarie delle metriche o dei proxi, per misurare l'influenza, ma per fare questo, occorre comprenderne la portata.

Per queste ragioni, è utile ricorrere al concetto di impatto ambientale, visto come l'insieme
degli effetti dell'attività di una marca sull'ambiente in cui opera.

E' evidente che le imprese sono soggetti che operano per perseguire degli obiettivi, la realtà è che non hanno il controllo sulle reazioni alle loro azioni, per questo è indispensabile che si dotino di strumenti decisionali per la valutazione degli impatti perchè l'analisi dell'efficacia aziendale non è sufficiente per prendere le più corrette decisioni.

L'immagine è di Voodo Angel

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia