giovedì, luglio 16, 2009

A chi appartiene il brand? 


Ci sono alcuni brand che sono statici, inamovibili e che si propongono da un piedistallo.

Altri che non solo si adattano, ma che permettono ai propri pubblici di co-crearli, perchè il brand appartiene ai propri pubblici.

Interessante la mossa di Pepsi Cola che addirittura si è trasformata in Pecsi Cola per adattarsi alla cultura locale dell'Argentina.



Non sono tanto sicuro che altre marche lo avrebbero mai fatto.

2 Comments:

Blogger manuela faggiana said...

una bellissima idea adattare il nome al paese. esprime un'apertura a diverse nazionalità e diverse culture.

17/7/09 09:42  
Anonymous PGDS said...

Concordo! Ottimo spunto. Come Coca-Cola scritto in cirillico o in arabo, parlano sempre piu' vicino al loro pubblico...proporrei PessiCoLa per il Messico!

17/7/09 14:04  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia