lunedì, aprile 06, 2009

I blog per l'Abruzzo 


Dr Who, mi informa di un'iniziativa di solidarietà per la ricostruzione delle zone terremotate e per dare sollievo alla popolazione colpita.

Il quotidiano d’Abruzzo “il Centro” di concerto con il gruppo editoriale Finegil-Repubblica-L’Espresso e con le Casse di risparmio dell’Aquila - Carispaq, di Pescara - Caripe e di Teramo - Tercas lancia una sottoscrizione popolare per aiutare le famiglie aquilane sconvolte dal tremendo sisma del 6 aprile.

Chiunque volesse contribuire con una somma in denaro può farlo utilizzando i numeri di conto corrente sotto elencati:

Banca CARISPAQ SPA
“Vittime terremoto L’Aquila”
Codice Iban: IT 53 Z 06040 15400 000 000 155 762

Banca CARIPE SPA
“Raccolta fondi pro terremotati d’Abruzzo”
Codice Iban: IT 19 B 06245 15410 000 000 000 468
presso Banca Caripe Spa Sede Pescara
Corso Vittorio Emanuele 102/104 - Pescara.

Banca TERCAS SPA
“Raccolta fondi pro terremotati d’Abruzzo”
Codice Iban: IT 48 L 06060 15300 CC 090 005 35 65
presso Banca Tercas Spa Sede Teramo
corso San Giorgio 36 - Teramo.

Sarebbe bello se anche tu potessi rilanciare questa o qualsiasi altra iniziativa, con il tag: i blog per l'Abruzzo.


Per la denuncia di eventuali abusi

All'Aquila ci ho lavorato per tanti anni e vorrei che tornasse come e più bella di prima.

Etichette:

4 Comments:

Anonymous Vittorio neri said...

Fatto. Grazie per il rilancio. Altre iniziative le avevamo pubblicate anche ieri su www.rolandblog.com

7/4/09 09:25  
Blogger La Valigia Delle Idee said...

Ho rilanciato anche nel mio neonato blog :
[url=http://lavaligiadelleidee.blogspot.com/]la valigia delle idee[/url]
-f

7/4/09 20:24  
Blogger Maurizio Goetz said...

E' una goccia nel mare, ma qualunque cosa si possa fare è giusto farla.

7/4/09 20:26  
Anonymous Matteo said...

Quello che è accaduto in questi giorni è davvero un evento che gli abitanti abruzzesi ricorderanno a lungo ma purtroppo gli italiani e i media ritorneranno a parlare di delitti o fatti attuali come è giusto che sia. Anche noi nel nostro piccolo vogliamo aiutare queste persone e cercare di non dimenticarle mai. La nostra iniziativa è donare un alta percentuale del nostro ricavato a MediaFriends che si occuperà di aiutare queste persone. Se vi interessa l'iniziativa e volete contribuire basta semplicemente una piccola e simbolica donazione che salverà tantissime persone.
Se sei interessato leggi l'articolo dell'iniziativa

8/4/09 10:46  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia