giovedì, aprile 17, 2008

I prodotti in campagna elettorale 



Davvero interessante la segnalazione dal blog Imlog, della ricerca di Pundo 3000, che mette a confronto visivamente le immagini (ritoccate) di alcuni prodotti come presentati dalla pubblicità con quelle corrispondenti alla realtà.

Molto azzeccato ed eloquente il titolo del post di Matteo Balzani che riprendo pari pari.

E' da tempo che da queste parti si cerca di fare opera di sensibilizzazione sull'esigenza di una nuova ecologia della comunicazione.

Ci arriveremo?

1 Comments:

Anonymous smart said...

Sono le derive dell'alta industrializzazione tedesca, cibo-noncibo, presente a tonnellate nei supermercati. Loro dicono "i nostri ottimi cibi industriali", con rassegnato senso dell'ironia.
Il problema è che se non conosci i gusti originali non sai distinguere che oltre alle immagini che non corrispondono, anche i gusti sono totalmente chimici.
Comunque merito a chi ha deciso di fare questa comparazione, viene il mal di pancia immediatamente...

20/4/08 14:16  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia