giovedì, ottobre 11, 2007

Blog, idee interessanti e la sindrome della velina 


Ma se è vero quanto segue

"Il bello del blog è proprio che, come diceva Robert Scoble, qualsiasi ragazzo con un blog da dieci accessi al giorno può postare un nuovo trucco della sua consolle ed essere letto dal mondo intero nel giro di un'ora.

L'idea che le idee interessanti provengano solo dalle persone autorevoli è morta! Ci vuole così tanto a capirlo? Gli esempi non sono sotto gli occhi di tutti? Che disperazione."

Come mai gli stessi blogger che sono d'accordo con questa affermazione, coltivano con tanta tenacia il culto della personalità, cercando di apparire in ogni intervista video?

E se si rompesse qualche specchio, non si darebbe nuovamente spazio alle idee interessanti? (via catepol)

Credits per la foto

4 Comments:

Anonymous catepol said...

il bello è che io non inseguo le classifiche anzi ci scherzo molto su...infatti nel blog ci scrivo soprattutto le mie cose (interessanti o meno lo decide il lettore...io le scrivo uguale perchè mi piace, perchè mi va...)
però nello stesso tempo faccio da prezzemolina e prendo molto in giro (prendendomi a mia volta in giro) le logiche del "ti link, mi linki, scaliamo la classifica"...

le idee sono il centro di tutto...

12/10/07 08:02  
Blogger Maurizio Goetz said...

Lo so bene, infatti mi hai dato l'ispirazione, non mi riferivo certamente a te. Era solo un modo per parlare di mondi paralleli tra tv e blog a volte ci sono dei punti di contatto. Una piccola provocazione su cui riflettere.

12/10/07 08:10  
Blogger Stefania said...

Leggendo il post mi è venuto in mente il film "Ratatouille" - visto in anteprima al cinema: No pirata! :D - in cui il liet motive è "Tutti possono cucinare!"

12/10/07 13:23  
Blogger Maurizio Goetz said...

Come è il film?

12/10/07 13:38  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia