domenica, febbraio 25, 2007

AMbUsH aMbUsH A-m-b-u-s-h 



Da noi ci sono i Gabriele Paolini, che fanno inutili azioni di disturbo.

Gli americani trasformano tutto in marketing. Queste strategie di Ambush Marketing, non mi piacciono.

La domanda rimane. Creano valore per chi le fa?

3 Comments:

Anonymous Anonimo said...

In molti dei casi mostrati sembra quasi che i cameramen fossero consapevoli della presenza del messaggio pubblicitario.

26/2/07 08:42  
Blogger Maurizio Goetz said...

E' un legittimo sospetto. Non è la prima volta che lo si pensa.

26/2/07 08:57  
Anonymous Sid said...

Io ho paura che la risposta alla tua domanda sia si... non mi piace, ma nemmeno poi troppo ;)

Una conoscenza specifica del mezzo credo sia indispensabile ed a questo proposito devo dire che l' azione incriminata dimostra una competenza mostruosa ( una "collaborazione" dall' interno è un sospetto assai ragionevole).
Ottima segnalazione

26/2/07 15:48  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia