mercoledì, novembre 09, 2005

TIVOglio bene caro DVR 

Massimo Moruzzi sembra quasi meravigliarsi della notizia riportata dal New YorkTimes relativa ad una ipotesi di partnership tra Yahoo e Tivo che consentirà agli utenti Tivo di programmare il proprio registratore digitale dal web, dai rating tv pubblicati da Yahoo, oppure di vedere le proprie foto in televisione ripescandole dalla propria repository su Yahoo Photo.

La direzione è oramai segnata. Google, Yahoo e Msn, si stanno più che preparando per essere protagonisti nell'arena televisiva, in cui il reale protagonista sarà l'utente e le sue scelte.

Intanto sembra che anche Blinkx.tv stia per chiudere importanti accordi ed intanto sta lavorando per catalogare nuovi contenuti prodotti dagli utenti come video blog e videopodcasting.

Con alcuni amici in zona Madison Avenue, scommettiamo sulla moltiplicazione dei formati pubblicitari entro i prossimi 6 mesi per quanto concerne il mercato televisivo statunitense.

Per l'Europa dobbiamo attendere le modifiche alla direttiva Tv Sans Frontières che gli operatori del mercato pubblicitario auspicano da tempo, ma è questione di poco. I "bene informati a Bruxelles" ritengono che tutto questo non avverrà entro l'anno, ma sicuramente nel primo trimestre 2006.

In Italia agenzie pubblicitarie e centri media cominciano a dare i primi segnali di interesse. (Era ora)

Fonte dell'immagine: Dennis Hensley

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia