martedì, giugno 05, 2007

Babelgum in prova 


Dopo aver provato la piattaforma di Joost, oggi è la volta di Babelgum. La mia prima impressione a caldo è che ci sia ancora tantissimo lavoro da fare, i contenuti sono quantitativamente molto inferiori a quelli di Joost, ma trovo l'interfaccia gradevole, così come mi piace l'esperienza con gli smart channel.

Non credo che sia giusto esprimere oggi un giudizio che quindi sospendo. La competizione ora sarà soprattutto sui contenuti.

Stay tuned.

1 Comments:

Blogger [m]m said...

è la mia stessa impressione dopo ieri sera di testing. content, content, content sono le 3 C della tvp2p, l'interfaccia è ok.
senno', si rischia di rifare l'errore dei primi siti di musica online in cui i cataloghi e la scelta erano molto inferiori alla rete "non legale", e infatti hanno chiuso subito. Al momento c'è più roba live (film, sport, ecc) sul p2p cinese, Sopcast, PPMate, ecc.

6/6/07 08:17  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia