martedì, febbraio 06, 2007

No profile 





Dati, dati e ancora dati, quanti inutili dati vengono raccolti sui consumatori.

Profilazione forzata e campagne interstiziali invasive sono veramente un binomio di grande successo.....per irritare gli utenti, quando tecniche di profilazione collaborativa potrebbero essere usate per creare maggior valore.

Ancora le aziende non hanno compreso che la profilazione più utile è quella fatta non solo con il consenso degli utenti (legge sulla privacy), ma con la loro collaborazione.

1 Comments:

Blogger AAA Copywriter said...

Temo che la colpa non sia solo delle aziende, ma anche di molte agenzie "vecchio stile" che non avendo ancora assorbito il concetto, non consigliano in quel senso i loro clienti...

Alex

6/2/07 11:04  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia