lunedì, novembre 28, 2005

Il grande fratello rivisitato 

Mi domando spesso in un gioco tanto fantasioso, quanto irrealistico, come sarebbe stato scritto il capolavoro di Orwell se si fosse preso in considerazione un futuribile mondo mediale caratterizzato da oltre 500 canali televisivi e migliaia di stazioni televisive sul web.

Mi domando anche se nel futuro della comunicazione politica, sia oggettivamente utile cercare di controllare l'informazione quando le audience tendono progressivamente a frammentarsi o se sia meglio cercare di lavorare accoppiando gli sforzi mediatici con quelli sul territorio.

Il modello organizzativo del terrorismo moderno sembra ispirarsi direttamente a BitTorrent, con una struttura di tipo super peer to peer, progettata con nodi e supernodi. I Governi internazionali invece si organizzano creando sovrastrutture coordinate centralmente.

Se il mondo diventa complesso anche gli strumenti della politica, dell'economia e della comunicazione dovranno riflettere questa complessità.

Ho l'impressione che più il modo diventerà digitale e più sarà necessario riprendere il dialogo faccia a faccia in qualsiasi ambito.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia