sabato, aprile 17, 2010

La collaborazione è più importante della competenza 


La collaborazione è più importate della competenza.

Apparentemente sembra una frase ad effetto, scritta per provocare, invece è quanto emerso nel corso della Digital Conference 2010, organizzata dalla rivista Advertising Age.

Non ha molto senso per i grandi gruppi dell'advertising, il processo di acquisizione di agenzie specializzate nei diversi ambiti dei media digitali, se i processi organizzativi non vengono ripensati e se attraverso un travaso di competenze non si eliminano i silos spingendo ad una più ampia collaborazione al fine di creare quella Open Agency, di cui si parla tanto.

Gayle Troberman, Digital Officer, TBWA, ha colto nel segno quando ha affermato:

"The single most important piece for success for agencies we work with is actually orchestration, account management is the most important function in our agencies, not creative."

Sono certo che in Italia, siamo distanti anni luce da queste posizioni, perchè il dibattito sulla comunicazione è ancora strettamente legato alla centralità della creatività. Negli Stati Uniti, il processo creativo è il punto di partenza, certamente non di arrivo.

3 Comments:

Blogger Doll Cult-ure said...

interessante. E ho imparato un nuovo verbo-metafora: "to be siloed"...

17/4/10 22:08  
Blogger SIAMHK60777 said...

Se "La collaborazione è più importante della competenza" c'è da chiedersi come mai molte persone non hanno lavoro.

6/6/11 14:50  
Anonymous Anonimo said...

sante parole, peccato che in italia la collaborazione tra persone è la cosa più difficile da ottenere!!!

25/10/12 12:44  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

# html> # # # # ... # # # ... # # # # # # Disclaimer: questo blog è ad alto tasso di innovazione, potrebbe destabilizzare la vostra azienda/agenzia